Il difetto di quasi tutte le dashcam è il dover essere collegata all’impianto elettrico dell’auto e questo richiede un cavo che non solo è dispendioso nascondere, ma che non fa funzionare la videocamera quando la vettura viene spenta.

Quindi anche se la maggior parte delle dashcam permette la sorveglianza in parcheggio, di fatto questa funzione non da i risultati sperati…

La presente Blackbox pro HD sorpassa questo limite avendo una batteria a lunga durata (1gg) integrata che rende operativa la camera anche se l’auto è spenta o danneggiata.